Informazioni personali

La mia foto
Ilaria Vecchietti, autrice del racconto "L'ultima Chance...", e dei romanzi fantasy "L'Isola dei Demoni" e "L'Imperatrice della Tredicesima Terra".

lunedì 6 maggio 2019

Segnalazione: Fermo! Che la scimmia spara di David Cintolesi

Segnalazione:

Fermo!

Che la scimmia spara

di

David Cintolesi


Buong
iorno lettori,
in collaborazione con l'agenzia letteraria Saper scrivere (Saper scrivere si occupa di editoria a tutti i livelli: correzione di bozza, editing, scouting, traduzioni e impaginazioni, ghostwriting e anche ufficio stampa), vi segnalo la raccolta di racconti "Fermo! Che la scimmia spara" di David Cintolesi.


Biografia:
David Cintolesi è nato a Firenze nel 1988, dove vive tuttora. È studente universitario iscritto al corso “P.r.o.Ge.A.S.” (Organizzazione e Gestione di Eventi Imprese per l’Arte e lo Spettacolo) al terzo anno, e per pagarsi gli studi svolge saltuariamente piccoli lavoretti.
Dopo aver avuto alcune esperienze nel campo della musica come cantante singolo e con gruppi, con i quali ha inciso demo e realizzato concerti, ha capito che la scrittura narrativa e la vita degli altri era ciò che gli interessava veramente. E, influenzato dai romanzi di Stephen King, Niccolò Ammaniti e i minimalisti americani, ha deciso di provare a raccontare storie.
L’8 novembre 2018 è uscito il suo primo libro di racconti, dal titolo Fermo! Che la scimmia spara



Genere: raccolta di racconti
Editore: PSEditore
Data di pubblicazione: 8 novembre 2018
Numero pagine: 209
Prezzo cartaceo: 12,66€
Link per l'acquisto su Amazon:






Sinossi:
Cosa succederebbe se la notte di due ragazze sotto allucinogeni si trasformasse improvvisamente in un set di un film horror, con zombi assassini e cantanti che si tramutano in bestie cannibali? Se un ragazzo, senza arte né parte, fosse tormentato dalla sua pornostar preferita? E se tua moglie ti stesse osservando di nascosto da delle telecamere, e la tua sorte dipendesse da un dipinto di Banksy? E se la notte di due ladri strampalati, durante l’ultimo colpo prima di cambiare vita, fosse minacciata da un serial killer che taglia i piedi alle sue vittime? Dieci racconti che mescolano tutti i generi: grottesco, commedia, pulp, horror, thriller, noir ma che trovano, in una vena ironica, il loro punto in comune.

Dieci storie apparentemente isolate fra di loro: le scorribande stile “Telma e Louise”, il tradimento sospettato o vissuto, la violenza sulle donne e la violenza fra donne, la difficoltà di vivere la sessualità e l’aberrante mondo della droga; e ancora le imprese di un efferato killer taglia-piedi, la fine surreale di una bravata allo zoo o la svolta di uno studente universitario, trasformatosi da vittima in carnefice. Dieci storie diverse, ma tutte accomunate da una vena ironica nero shocking.


Molto interessante, non vedo l'ora di leggerlo.
E voi lo leggerete?

Buona lettura!

8 commenti:

  1. Il titolo del libro mi ricorda il film con Stallone "Fermati, o mamma spara".
    Però magari una chance gliela diamo.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììì, dagli una chance. Poi fammi sapere ;)
      Un abbraccio!

      Elimina
  2. Letto, se piace il mix pulp-horror con uma spruzzata di black humor, lo consiglio! ;-)

    RispondiElimina
  3. Corro a segnarmi subito il titolo, perché sembra molto interessante, e qualcosa di diverso dal solito! :)

    RispondiElimina