Informazioni personali

La mia foto
"L'Isola dei Demoni" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Self publishing con Amazon "L'Imperatrice della Tredicesima Terra" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Aletti Editore Anche in formato e-book

giovedì 11 ottobre 2018

Segnalazione: Il codicista di Aldo Di Virgilio

Segnalazione:

Il codicista

di

Aldo Di Virgilio


Buongiorno lettori,
vi segnalo il romanzo "Il codicista" di Aldo Di Virgilio.


Biografia:

Aldo Di Virgilio è laureato in giurisprudenza e lavora come funzionario amministrativo. Giornalista pubblicista e appassionato di scrittura, ha pubblicato due raccolte di racconti, La strategia del batticoda (Fazi, 2001) e Sette Piccoli Fanti (Carabba, 2006). Il codicista è il suo romanzo d’esordio.


Genere: romanzo narrativa contemporanea 
Editore: Argentodorato
Data di pubblicazione: luglio 2017
Numero pagine: 240
Prezzo cartaceo: 14,00€
Link per l'acquisto su Amazon:





Sinossi:

"...Il Ministero, il Ministero ripetuto incessantemente come i grani del rosario così lo esorcizzo, il Ministero, Ministero uguale vendetta, Ministero uguale punizione, Ministero uguale sottomissione, Ministero uguale paura, mani fredde, orecchie calde, sudore sotto il naso…"
Sospeso fra satira, surrealismo e fantastico, Il codicista accompagna il lettore in un’allegorica discesa all’inferno nelle viscere del kafkiano “Palazzaccio”. Willy Deville inizia la sua carriera al Ministero del Benessere, punto di partenza della scalata al potere e insieme della sua perdizione, verso la più abietta condizione morale. Una galleria di personaggi grotteschi e claustrofobiche sale del potere dipinta a violente pennellate in uno stile personalissimo, ricco di echi dei grandi autori del Novecento, che raccoglie a piene mani dal cupo immaginario medievale per raccontare una storia attualissima





Cosa ne dite?
Sembra interessante.



Buona lettura!

2 commenti:

  1. Il mio istinto diceva bene, il libro è più che interessante!
    Baci :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere cosa ne penserai quando lo avrei letto.
      Un abbraccio!

      Elimina