Informazioni personali

La mia foto
Ilaria Vecchietti, autrice del racconto "L'ultima chance...", e dei romanzi fantasy "L'Isola dei Demoni" e "L'Imperatrice della Tredicesima Terra".

martedì 15 ottobre 2019

Intervista all'autore... Laura Rizzoglio

Intervista all'autore...
Laura Rizzoglio


Buongiorno lettori,
per questa rubrica oggi vi presento Laura Rizzoglio.

Diamole un grande Benvenuto ed eccovi l'intervista.



1 - Raccontaci di te.
Sono la classica impiegata di una ditta vitivinicola, mamma di due splendide creature molto impegnative, ho tre cani e due gatti che adoro. Da ragazza adoravo scrivere e dipingere, ma purtroppo questi erano considerati per lo più hobbies dai miei genitori, dunque sono stata indirizzata verso altri studi. Ho abbandonato ogni velleità di seguire strade “artistiche” e mi sono impegnata nella vita di tutti i giorni, sino a che mia figlia Anna mi ha aperto gli occhi e mi ha mostrato di nuovo quel mondo che tanto amavo e che non sono riuscita a raggiungere in tenera età. E oggi mi chiedo: che cosa voglio fare da grande veramente?

2 - Quando è nata la passione per la scrittura?
Prima è nata la passione per la lettura, a dire il vero. Da piccola leggevo sempre, in ogni attimo libero che avevo. Vivevo in un posto molto isolato, dunque, era facile essere una “secchiona”. Poi, ai tempi universitari, ho scoperto Pennac, King, ho cominciato a scrivere poesie, alcune delle quali, riadattate, fanno da incipit a ogni capitolo del mio libro e tanti altri autori classici, come Goethe, Mann, Kafka. Tutto questo bagaglio e questa passione furono messi in un cassetto a riposare per ben vent’anni, sino ad oggi. Mi aiuta il fatto di avere un po’ più di tempo per me stessa, ma anche di aver riscoperto lati di me che non sapevo neanche più di avere.

3 - Quali sono i libri e / o racconti che hai pubblicato finora?
Solo questo libro sino ad ora, Edenya, edito da Lettere Animate pochi mesi fa. Il primo di una trilogia, a dire il vero, della quale il secondo capitolo è già concluso nella sua prima stesura. 

4 - Da cosa trai ispirazione per le tue storie?
Dalla mia vita e da ciò che mi circonda. Prelevo particelle più o meno grandi da persone, personaggi, eventi, luoghi a me familiari e li rielaboro in nuove storie, dove la fantasia sta sempre dietro l’angolo a fare “cu-cu” alla realtà.

5 - I personaggi sono meramente inventati o ricalcano qualche persona reale?
Un po’ e un po’. Alcuni raccolgono in sé veramente molto di persone reali, anche se non confesserò mai quali e chi. Altri sono i miei “horcrux”, pezzetti della mia anima che danno vita a uno o all’altro protagonista. 

6 - Cosa ne pensi del self publishing?
Penso sia tutto molto complicato. Inizialmente pensavo che la difficoltà fosse essere pubblicati, trovare un editore che avesse anche solo voglia di leggere il tuo libro, ora mi rendo conto che quello era solo il primo passo di una lunga e tortuosa scala a chiocciola. Il self-publishing lo vedono un po’ tutti come il nascondiglio di chi non ha superato neanche quel primo step di selezione. Io non sono molto d’accordo. Ci sono molti autori validi che si auto-pubblicano perché non trovano spiragli nel mondo di oggi dell’editoria. Ma il lettore medio non si fida dell’auto-pubblicazione. È un po’ come un cane che si morde la coda.

7 - Se a tua volta sei un autore self curi da solo ogni fase di pubblicazione o ti avvali di qualche collaboratore (esempio: agenzie letterarie, correttori di bozza, illustratori, ecc.)?
Io sono stata pubblicata, ma il lavoro dell’editing dovrebbe essere molto curato, cosa che a volte con le case editrici piccoline non accade. Io ho dovuto riguardare il mio libro una ventina di volte, l’ultima pochi giorni fa. C’erano ancora alcuni refusi da eliminare. Se facessi self penso che mi metterei a studiare editing. 

8 - Cosa ne pensi delle case editrici a pagamento?
Se uno ha tanti soldi da buttare, può scegliere anche quella strada. D’altronde loro non hanno nulla da perdere. Non so che lavoro di editing ti facciano, non le ho mai provate. Si erano proposte, ma non ho accettato. Io non ho tanti soldi da buttare.

9 - Ultimamente stai lavorando a qualche nuova opera?
Sto lavorando a un terzo libro, ma staccato dalla trilogia, per un concorso che si terrà a dicembre sui misteri d’Italia.

10 - Come concili la passione per la scrittura con la vita personale e quotidiana?
Scrivo di notte. Non so se si possa usare il termine “conciliare” … Insomma, è dura. In particolar modo, al mattino quando è ora di alzarsi per andare a lavorare. Però ci penso tutto il giorno. Elaboro il capitolo al quale sto lavorando nei momenti di pausa, in macchina, a pranzo, per poi metterli nero su bianco alla sera.

11 - A quale autore / autrice ti ispiri, se ti ispiri?
Pennac, in primis. Baricco, mi piace molto. King, un maestro per alcuni libri. La Meyer un’ottima scrittrice.

12 - Qual è il tuo libro preferito?
Il paradiso degli orchi” e “IT

13 - Cosa ne pensi del mondo dell’editoria in generale?
Un mondo nel quale è difficile emergere, seppur si avessero le carte giuste da giocare. Il nome fa molto, lo spazio agli emergenti è poco, il self a volte distrugge, e i lettori non sanno più di chi fidarsi.
Neanche i gruppi fb aiutano molto, lo spazio dato agli emergenti è limitato a un giorno e lo spam è visto come una cosa noiosa a cui soprassedere.

14 - Dove possiamo contattarti (e- mail, pagine social, blog personale, ecc.)?
Sulla pagina facebook con il mio nome e cognome, non ho ancora blog personali. Mi piace molto quando i miei lettori mi scrivono per dirmi cosa gli è piaciuto e cosa, invece, sarebbe da migliorare. È un momento di crescita per me. 


Grazie infinite Laura per aver accettato questa intervista. Ne sono proprio contenta e spero di leggere il tuo libro il prima possibile.
Spero che sia piaciuta anche a voi e fatemi sapere se conoscevate questa brava autrice e se avete letto il suo romanzo.


Buona lettura!a lettura!

lunedì 14 ottobre 2019

BALTHAZAR di CLAUDIA GRAY

BALTHAZAR
di
CLAUDIA GRAY


Genere: romanzo urban fantasy / young adult

Edizione: Arnoldo Mondadori Editore S.p.A., Milano (2012)


Buongiorno lettori,

Claudia Gray è ritornata!
Vi ricordate della tormentata storia amorosa di Bianca e Lucas? Qui vi lascio il link per conoscere meglio l'autrice e dove trovate i link delle mie recensioni dei precedenti suoi romanzi della saga, più le card che faccio con gli estratti.
Se vi ricordate di questa storia, vi ricordate dell’amico sincero, fidato / spasimante / vampiro di Bianca? Sì, proprio Balthazar!
Ebbene lui è il protagonista dello spin-off della saga di Evernight!
Il nostro bel vampiro (unico personaggio della saga di Evernight ad essermi piaciuto dall’inizio alla fine – vi confesso anche che molte volte ho tifato per lui affinché Bianca si accorgesse della sua presenza, e non solo come amico) comunque non è l’unico personaggio principale del romanzo, ci sarà anche Skye Tierney.
Voi ve la ricordate? Io non proprio, almeno il nome non mi diceva nulla. Comunque sono andata a ricercarla: era un’alunna umana ed è apparsa nell’ultimo libro (Afterlife) come personaggio chiave. Sì, colei che Bianca ha preso temporaneamente possesso del suo corpo per combattere la battaglia finale.
Comunque… dopo la distruzione dell’accademia Evernight tutti sono tornati alle loro normali vite… ma per Skye non è così. Niente è più normale per lei! I morti continuano a perseguitarla, facendole rivivere le sofferenze delle loro morti violenti e atroci… in più anche un gruppo di vampiri inizia a darle la caccia.
Ed è qui che entra in gioco il nostro eroe. Avvisato da Lucas, il vampiro cerca di aiutarla, ma non aveva la minima idea che avrebbe dovuto affrontare un nemico proveniente dal suo lontano passato.
Chi sarà mai costui? E Balthazar riuscirà a sconfiggerlo e salvare Skye?
Ho davvero apprezzato che l’autrice dedicasse un intero romanzo a Balthazar!
La trama è articolata, ma piuttosto lineare, e grazie a perfetti flashback porta il lettore a conoscere i retroscena della vita del vampiro (dalla sua adolescenza a dopo la trasformazione), comprendendo come è diventato adesso.
Lo stile dell’autrice rimane sempre molto piacevole e scorrevole, coinvolgendo il lettore nella trama del libro.
Alcuni colpi di scena movimentano la storia, ma ci sono anche dei dubbi. Ad esempio, Skye parla dei suoi problemi a Lucas, Lucas lo riferisce a Bianca e lei lo dice a Balthazar… non so voi, ma mi pare un po’ troppo forzato come giro di richiesta d'aiuto.
Altra forzatura (attenzione perché qui vi rivelo una cosa che succederà, anche se è un po’ scontato) è la storia d’amore tra i due: okay che Skye aveva già notato Balthazar a Evernight e ne era rimasta colpita (e infatuata), ma in questo romanzo il vampiro vede la ragazza e se ne innamora, gradualmente, ma se ne innamora… uhm… e a scuola non l’aveva mai notata? Va bene che era innamorato di Bianca, ma nei precedenti romanzi non ne aveva neanche mai fatto un cenno…
A parte i miei personali dubbi, è una lettura leggera e scorrevole che non annoia mai, soprattutto ho apprezzato le scene del passato del vampiro.
Spero che ci sia un seguito dato il finale aperto.

Buona lettura!


VOTAZIONE

TRAMA           
PERSONAGGI
COPERTINA   
TITOLO           
SINOSSI         


Link all'acquisto su Amazon:

domenica 13 ottobre 2019

Conosci il Blog... Daily Connor

Conosci il Blog...
Daily Connor


Buongiorno lettori,
eccomi con una nuova puntata della rubrica: "Conosci il Blog...".
(Per chi non la conoscesse, presento i blog che frequento con un'intervista diretta ai loro blogger per conoscerli meglio).

Oggi conosciamo "Daily Connor" (http://daily-connor.blogspot.com/).
Si tratta di un fantastico blog gestito dSaji... quindi diamole un grande Benvenuto ed eccovi l'intervista per conoscere meglio lei e il suo blog.





1 - Raccontaci di te.
C'è chi mi chiama Saji (si pronuncia Sagi) e chi mi chiama Connor, ho fatto delle mie passioni il mio lavoro, ho uno studio di registrazione con sale prova. Porto avanti da anni il progetto musicale con la mia band gothic rock THIS VOID INSIDE in cui suono il basso, collaboro con la rivista online METALFORCE e mi dedico alle passioni che sono la fotografia, la lettura, la scrittura e tutto ciò che è arte e creare. Da poco, per mancanza di tempo, sono stata costretta a terminare la mia collaborazione con ROCK ON AGENCY un'agenzia di booking e promozione per band rock e metal in cui ero press manager.
Ho studiato Lettere e Filosofia all'Università e mi piacciono molto le lingue straniere. Dimenticavo, ho 35 anni 😁

2 - Quando e perché hai aperto il tuo blog?
Il blog l'ho aperto nel 2012 per fissare i miei pensieri.

3 - Di cosa parli in prevalenza nel tuo blog?
Mi piace parlare quotidianamente di libri, musica e arte sotto ogni sua forma... e ovviamente del mio gatto l'Ammiraglio Parker!

4 - Con quale frequenza ti occupi del tuo blog?
Provo a farlo quotidianamente, da qui il nome Daily Connor.

5 - Prepari in precedenza i tuoi post, seguendo magari una scaletta settimanale, o scrivi di getto quando capita?
Di solito scrivo una bozza il giorno prima, ma sistemo e pubblico il post sempre il giorno stesso. Mi piace mantenere la cosa reale!
Ovviamente ci sono poi le rubriche settimanali fisse, e da quelle non si scappa, ma anche per quelle vale la stessa procedura.

6 - C'è qualcosa che hai imparato grazie al tuo blog?
Può sembrare strano, ma ho imparato a gestire e programmare meglio il mio tempo, imprevisti della vita permettendo...

7 - Cosa consigli a chi vorrebbe aprire un blog?
Innanzitutto decidere di cosa si vuole parlare nel proprio blog e a chi ci si vuole rivolgere. Non è semplice scegliere il target di persone a cui si vuole parlare, e soprattutto raggiungere l'obiettivo, ma prima o poi ci si arriva.

8 - Hai mai pensato di chiudere il tuo blog? Se sì, perché?
No, non ci ho mai pensato, è il mio posto dove quotidianamente parlo, chiacchiero, mi confronto. La blogsfera è un posto dove ho trovato blog e blogger e lettori molto interessanti, bellissime cose da leggere e persone con cui confrontarmi.

9 - C'è un blog – di qualsiasi tipo – che consigli? Se sì, perché?
Tutti i blog curati con passione e dedizione, come fa Ilaria con il suo Buona Lettura! Si riconoscono quali sono i blogger che scrivono con amore e rispettano i propri lettori! ❤

10 - Dove possiamo contattarti (e- mail, pagine social, ecc.)?
Potete scrivermi liberamente all'indirizzo e-mail: sajiconnor@gmail.com  anzi, più mi scrivete e più mi fate contenta! Inoltre potete passarmi a trovare sulla pagina mia pagina Facebook:   https://www.facebook.com/sajiconnor   e potete seguirmi anche su Instagram:  https://www.instagram.com/saji_connor/ e sulla pagina Facebook ufficiale dei THIS VOID INSIDE: https://www.facebook.com/thisvoidinsideofficial/   


Grazie Saji per aver
 partecipato a questa rubrica, ne sono molto contenta... e spero che siate contenti anche voi lettori.
Se non conoscevate questo blog vi consiglio di andare a visitarlo, scoprirete dei post bellissimi e ben curati, pieni di contenuti interessanti!


Buona lettura!

sabato 12 ottobre 2019

Segnalazione: Bad Girl di Teresa Greco

Segnalazione:

Bad Girl 

di

Teresa Greco


Buongiorno lettori,
nuovo romanzo edito Queen Edizioni: "Bad Girl" di  Teresa Greco.


Biografia:
Teresa Greco nasce a Vicenza nel 1989, ma vive la sua intera infanzia in provincia di Lecce. Sin da ragazzina dimostra un forte interesse per l’arte di raccontare storie in tutte le sue forme, cominciando quindi a creare fumetti sui quaderni di scuola. Da adolescente la sua passione si trasforma in voglia di scrivere e pubblicare su internet alcune sue storie. La sua passione prosegue anche in età adulta, sebbene la scrittura abbia sempre rappresentato per lei un'arte soprattutto intimista.


Genere: romanzo rosa
Editore: Queen Edizioni
Data di pubblicazione: 8 giugno 2019
Numero pagine: 430
Prezzo ebook: 3,99€ 
Link per l'acquisto su Amazon: 





Sinossi:
Una doppia vita, nella quale finzione e realtà spesso si scontrano. Il mondo di Nicole Fontani è fatto di lussuria e perversione, ogni sera abbandonando i panni di studentessa modello per vestire quelli di Regina Bianca. Ma cosa succede quando la studentessa incontra un uomo gentile, e la donna vogliosa è attratta da un collega sexy e irraggiungibile? La cattiva ragazza nascosta dentro Nicole scalpita per uscire allo scoperto, rischiando di distruggere delicati equilibri. L'interesse per due personalità tanto diverse la metterà a dura prova, fino a portarla di fronte a un’inevitabile scelta. E se tutto quello in cui crede Nicole fosse solo una grande bugia? Passione, amore, seduzione, intrighi e segreti vi aspettano tra le pagine di questo romanzo. 


Molto carino, non trovate?

Buona lettura!