Informazioni personali

La mia foto
"L'Isola dei Demoni" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Self publishing con Amazon "L'Imperatrice della Tredicesima Terra" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Aletti Editore Anche in formato e-book

sabato 14 luglio 2018

Segnalazione: Ethèlion – il figlio dell’ombra di Fabio Maffìa

Segnalazione:

Ethèlion

Il figlio dell’ombra

di

Fabio Maffìa


Buongiorno lettori,
eccomi con un nuovo romanzo da scoprire: "Ethèlion – Il figlio dell’ombra" di Fabio Maffìa, primo volume di una trilogia.



Biografia:
Fabio Maffìa nasce il 24 Giugno 1995 a Torino, dove risiede tutt’oggi. Dopo essersi diplomato con il massimo dei voti in studi scientifici, si iscrive alla facoltà di architettura del politecnico di Torino, dove si laurea nel Luglio 2017 con lode. Al momento continua a frequentare l’università a Torino, seguendo la laurea magistrale in Architettura, Costruzione, Città.
Fabio ama viaggiare e conoscere nuovi luoghi, fin dagli anni del liceo ha partecipato a viaggi studi (Londra, Dublino, New York) per affinare la conoscenza della lingua inglese e durante l’università ha partecipato a workshop internazionali, come il 2016 LOUNA INTERNATIONAL ACADEMIC DESIGN AND BUILD COMPETITION nella località del Guangzhou, in Cina.
La passione per i libri lo accompagna fin dalle scuole elementari, dove, grazie ad un’ottima insegnante d’italiano, prende per la prima volta in mano un romanzo e se ne innamora. L’interesse per il genere fantastico si sviluppa nel tempo e lo porta a conoscere vari autori e desiderare di scrivere anch’egli qualcosa. Oggi predilige la lettura di romanzi distopici e fantascientifici, ma non disdegna alcun tipo di libro ed è sempre aperto ad ampliare le proprie conoscenze.
Nell’estate del 2012, dopo la vacanza studio in Irlanda, ha l’ispirazione per scrivere Il figlio dell’ombra, il primo volume della trilogia di Ethèlion, attualmente edito dalla casa editrice GDS. Nella sua scrittura riesce ad unire le sue due grandi passioni: il viaggio fantastico e l’architettura. Con le sue conoscenze, riesce a costruire nuovi mondi e far muovere in scenari complessi i suoi personaggi.
Il suo romanzo d’esordio è anche arrivato fra le prime dieci posizioni del concorso letterario indetto dalla casa editrice HOW2EDIZIONI, prima di essere pubblicato da GDS. Si tratta di una storia di genere fantasy/urban fantasy, ambientata fra le vie tortuose di Dublino, le magiche atmosfere di Londra e i fantastici paesaggi delle Terre di Nevass, una realtà parallela, separata dal nostro mondo dalle ferite di una guerra sanguinosa, il cui ricordo è stato cancellato dal passato che conosciamo.
I Giochi del Sangue è il secondo volume della trilogia e sviluppa la trama con ulteriori sviluppi, pur mantenendo una certa autonomia. Il terzo capitolo della saga è in sviluppo.



Genere: romanzo urban fantasy
Editore: Editrice GDS
Data di pubblicazione: 17 novembre 2017
Numero pagine: 785
Prezzo cartaceo: 19,90€
Prezzo ebook: 0,99€ 
Link per l'acquisto su Amazon:





Sinossi:
Abbandonare tutto per ricominciare una nuova vita altrove è sempre difficile e Laio lo sa bene. Ora che si è trasferito a Dublino per studiare al Trinity College, la vita del ragazzo sembra riprendere lentamente il suo corso, ma nulla potrà prepararlo alla verità nascosta nella pietra viola che porta sempre al collo da quando è nato.
Un’intera realtà dimenticata da secoli riemerge attraverso le pagine di un antico libro di leggende celtiche, l’Ethèlion, trascinando Laio in un viaggio inaspettato attraverso un mondo separato dal nostro dalle ferite

di una guerra mai conclusa.

Laio sarà costretto a rivalutare ciò che lo circonda da quando ha memoria e scegliere se ritornare a casa o combattere per scoprire se stesso e il destino che è stato scritto per lui.



In un mondo che per molti non esiste, sarai in grado di distinguere tra verità e menzogna, sogno e realtà?


Vi lascio anche una curiosità su come ha tratto l'autore l'ispirazione per questo libro:
La storia è nata dopo un viaggio in Irlanda, a Dublino, per una vacanza studio nell’estate della quarta liceo. Il libro è stato per lungo tempo nel cassetto della mia scrivania, prima che fossi pronto a mostrarlo a qualcuno. Dopo molte revisioni e correzioni, ho tentato la strada della pubblicazione. La ricerca di una casa editrice è stata lunga e faticosa, ma alla fine, lo scorso aprile sono stato ripagato di tutte le fatiche.






Non posso essere che incuriosita da questo romanzo, amando il genere fantasy.
Voi lo leggerete?


Buona lettura!

2 commenti: