Informazioni personali

La mia foto
"L'Isola dei Demoni" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Self publishing con Amazon "L'Imperatrice della Tredicesima Terra" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Aletti Editore Anche in formato e-book

domenica 16 settembre 2018

Segnalazione: Come un tulipano giallo di Elena Marcarini

Segnalazione:

Come un tulipano giallo

di

Elena Marcarini



Buongiorno lettori,
oggi vi segnalo la nuova uscita in casa Genesis Publishing: "Come un tulipano giallo" di Elena Marcarini.



Biografia:
Elena Marcarini nasce a Busto Arsizio e lavora in uno Studio di consulenza associato come impiegata contabile e coordinatrice della struttura. È da sempre appassionata di scrittura e letteratura, tanto da essersi dedicata agli Studi Universitari in Lettere Moderne mantenendo la sua occupazione e conseguendo la laurea triennale in “Origini letterarie e linguistiche dell’Europa” (2010). Frequenta un corso di scrittura creativa (2013) per avvicinarsi di più alle parole; proprio durante questo percorso scrive il suo romanzo d’esordio Come un tulipano giallo.
Partecipa ad alcuni concorsi letterari ottenendo ottimi piazzamenti con diversi racconti.
Frequenta un club del libro per tenersi al passo con le novità editoriali, ma soprattutto perché ama condividere le emozioni e le riflessioni che i libri trasmettono in modo così diverso ad ognuno di noi.
È una ragazza estroversa e desiderosa di dedicarsi a progetti editoriali che possano rendere le sue passioni un impegno lavorativo.



Genere: romanzo fantasy / distopia
Editore: Genesis Publishing
Data di pubblicazione: 8 giugno 2018
Numero pagine: 236
Prezzo cartaceo: 10,60€ 
Prezzo ebook: 3,99€
Link per l'acquisto su Amazon:







Sinossi:

Avrei potuto rimanere lì per sempre. Immobile, persa nella profondità di me stessa. Iniziavo a pensare che forse era vero che ero speciale e destinata a qualcosa di più grande che ancora non capivo. Sì, perché ora ci credevo che quando fai del bene, o cerchi di farlo, non può che tornarti.

Emma è una giovane donna che vive una vita ordinaria tranne che per un particolare: soffre di una malattia autoimmune che le provoca dolori e la porta a isolarsi dagli altri. Esasperata, un giorno decide di seguire le tracce dell’autore della melodia che la ossessiona nei suoi incubi. Inizia così un viaggio contro il tempo in un mondo misterioso e parallelo al nostro: “l’Altro Regno”.
In questo percorso travagliato, esaltante e spaventoso, incontra strani personaggi, amici e nemici, che la aiuteranno a compiere un difficile viaggio dentro e fuori di sé; la accompagneranno verso la consapevolezza di essere la protagonista di una profezia molto antica; le insegneranno il significato reale della vita e della morte. Sullo sfondo di salti dimensionali e battaglie surreali, Emma diventerà l’ago della bilancia che segnerà le sorti dell’“Altro Regno” e dei suoi cari.



Un altro interessantissimo romanzo.
Voi cosa ne pensate?



Buona lettura!

6 commenti:

  1. Ciao Ilaria,
    a giudicare dal titolo e dalla copertina non avrei detto che si trattasse di un libro fantasy, come può essere a esempio: https://www.google.it/search?q=libri+fantasy&rlz=1C1VFKB_enIT689IT689&ei=YWaeW97-MMy8gQaAmIHoCw&start=10&sa=N oppure anche il mio https://www.amazon.it/s/ref=nb_sb_noss?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&url=search-alias%3Dstripbooks&field-keywords=la+profezia+di+gredin o tanti altri in cui si capisce il genere ... il tuo post mi ha incuriosito:-), credo proprio che lo aggiungerò alla mia reading list. grazie per la segnalazione.:-):-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti incuriosisca :)
      Fammi sapere quando lo leggerai.

      Elimina
  2. Io l'ho letto e mi è piaciuto davvero molto! Lo consiglio!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow! Sono felice di questo, allora spero di leggero al più presto!

      Elimina
  3. Per chi ama i romanzi fantasy con note di profonda riflessione, storie d’amore e avventura. Un mix perfetto per sognare ad occhi aperti e leggere una scrittrice d'esordio fresca e che coinvolge. L’ho letto questa estate nelle pause di relax per staccare dalla vita reale. Brava Elena! Da leggere, lo consiglio! Arianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, la tua descrizione mi ha fatto venire ancora più voglia di leggerlo. Sembra davvero un grande libro!

      Elimina