Informazioni personali

La mia foto
Ilaria Vecchietti, autrice del racconto "L'ultima Chance...", e dei romanzi fantasy "L'Isola dei Demoni" e "L'Imperatrice della Tredicesima Terra".

lunedì 23 aprile 2018

IL DIVORATORE D'OMBRA di GIANLUCA VILLANO

IL DIVORATORE D'OMBRA
di
GIANLUCA VILLANO


Genere: romanzo fantasy

Edizione: Self publishing Youcanprint (2016)


Buongiorno lettori,

eccomi a recensirvi un libro molto particolare e che mi è piaciuto parecchio.
Si tratta de "Il Divoratore d'Ombra" di Gianluca Villano, e ringrazio ancora molto l'autore per avermi dato la possibilità di leggere il suo bel libro... che da amante del fantasy non potevo farmi perdere. 
Passiamo a parlarvi del libro.
Prima di tutto vi anticipo che la trama è abbastanza intensa e complicata, anche perché l'autore ha costruito tutto un mondo fantastico e descritto nei minimi dettagli, dall'ambientazione, ai personaggi, i vari ruoli, le magie... ogni cosa insomma, quasi fosse un mondo vero a due passi da casa, ma cercherò di spiegarvi meglio che posso il romanzo.
Prima di tutto conosciamo Logren e Crios, amici fin dall'infanzia, ma con destini opposti. Crios è un Oblato, che presto diventerà un temutissimo Divoratore d'Ombra, in più, dopo anni, viene inviato ad assistere alla cerimonia anche un importante Invocatore.
Logren, ragazzo introverso, inizia ad avere dei sospetti che qualcosa non vada come al solito, infatti la cerimonia viene addirittura anticipata rispetto alle usanze.
La trama è strutturata in modo che non solo si leggano i pensieri e le vicende dei due amici, ma anche di altri personaggi, così si apprende anche la figura del Profeta, che ha il compito di salvare tutti quanti.
Che cosa posso dirvi di più, se non svelarvi ogni mistero?
Quindi che aspettate a leggerlo?
Il romanzo è un fantasy molto originale, con tratti dark, gotici e medievali. Come vi dicevo all'inizio, la trama è complessa in quanto da subito l'autore menziona fatti, luoghi e personaggi che solamente nel corso della storia si comprende ogni aspetto, e quindi all'inizio mi sono sentita un po' spaesata, ma a mano a mano che leggevo mi sono appassionata e addentrata in questo meraviglioso mondo, pieno di pericoli e magia.
Un altro aspetto che per buona parte del libro ha causato il mio disorientamento è il ritmo di narrazione lento, in quanto per circa metà libro non accadono molti avvenimenti importanti, ma il tutto ruota attorno alla figura e nascita del Profeta... ma poi la narrazione prende una piega diversa, per lasciare stupefatto il lettore nel finale, pieno d'azione e suspense.
I personaggi sono descritti abbastanza fisicamente, ma sotto l'aspetto caratteriale (se si esclude i due protagonisti) le descrizioni sono vaghe. Ciò che è descritto veramente bene e che ho amato soprattutto è l'ambientazione, la storia e le usanze del mondo in cui si muovono i personaggi.
Vi devo dire però che questo libro è solamente il primo della "Saga della Corona delle Rose", dove spero di scoprire nel secondo capitolo (L'Obelisco dei Divoratori) i misteri lasciati in sospeso. In più vi segnalo un racconto appartenente a questa saga: L'ancella di Crios.


Buona lettura!


VOTAZIONE

TRAMA           
PERSONAGGI
COPERTINA    
TITOLO           
SINOSSI         


Link per l'acquisto su Amazon:

9 commenti:

  1. Che bel libro, sopratutto bravissima tu, invogli il lettore a catapultarsi nella vicenda😘😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti. Mi fa davvero piacere che ti piaccia la mia recensione :) Gentilissima!

      Elimina
  2. Sto leggendo il secondo libro in questi giorni e mi sta convincendo più del primo! 😉 Ho anche avuto il piacere di conoscere di persona l'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, che bello. Spero di riuscire anch'io a leggere il seguito il prima possibile, anche se ho diverse richieste di recensione in coda (tra cui anche il tuo, non mi sono dimenticata :) )

      Elimina
    2. Ciao, spero davvero che non ti deluda fino alla fine😉

      Elimina
  3. Buon pomeriggio a tutti e un carissimo saluto a Ilaria, che ringrazio per la fantastica recensione. Sono felice che ti sia piaciuto e che ti abbia emozionato. È vero, l'inizio disorienta molto ma ho immaginato il lettore catapultato fisicamente nella storia e su un mondo che gli è sconosciuto, come se assistesse allo svolgimento dei fatti. Ha influito sicuramente il mio essere un Master di giochi di ruolo, dunque un metodo di narrazione sperimentale. Colgo l'occasione per informare i lettori del blog che ho quasi ultimato la stesura del terzo romanzo della saga

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon pomeriggio a te!
      Anche se all'inizio disorienta un po', come ho detto, piano piano si rimane coinvolti nella trama... e non si vuole più lasciare quel mondo.
      E sono felice anche che tu abbia sperimentato questo nuovo metodo di narrazione, mi piace sempre scoprire nuove tecniche, ed è giusto sperimentare.
      Complimenti allora anche per il terzo romanzo :)

      Elimina
  4. Ti ho nominata per un premio https://ilmondodicry.blogspot.it/2018/04/the-my-world-award-2018.html
    Un bacione ;)

    RispondiElimina