Informazioni personali

La mia foto
"L'Isola dei Demoni" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Self publishing con Amazon "L'Imperatrice della Tredicesima Terra" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Aletti Editore Anche in formato e-book

domenica 22 gennaio 2017

Segnalazione: La Morale di Venere di Eleonora Zizzi

Segnalazione:
La Morale di Venere
di
Eleonora Zizzi

Buongiorno lettori,
oggi vi segnalo il romanzo di Eleonora Zizzi.

Biografia:
Eleonora Zizzi nasce il 13 giugno del 1996 a Pinerolo. Vive a Bricherasio, in provincia di Torino. Ha terminato l’indirizzo liceale di Scienze Umane. “La Morale di Venere” è la sua prima pubblicazione (ottobre 2015). Due sue poesie sono presenti nell’Enciclopedia della Poesia Contemporanea Italiana 2016 della fondazione Mario Luzi. Gestisce il blog di scrittura creativa “storytellereyewriting- immaginando un mondo fatto di amore teatrale”. Dal dicembre 2016 diventa amministratrice e fondatrice di “storytellereyewriting campagna sociale”, un’iniziativa culturale no-profit che ha lo scopo di promuovere la lettura e le arti creative, in primis la scrittura.
Vi lascio anche il link al blog dell'autrice: storytelllereyewriting


Titolo: La Morale di Venere”
Autrice: Eleonora Zizzi
Editore: Albatros
Data di uscita: 20/09/2015
Genere: Romanzo Rosa / Filosofico
Formato: Cartaceo
Prezzo: 9.50€

Link per l'acquisto su Amazon:



Sinossi:
Forse l'amore non è altro che la forma più essenziale di libertà. È la forma più pura di bellezza e perfezione assoluta. L'amore è vita, respiro che attraversa l'anima e ci fa sentire vivi. Se siamo liberi possiamo amare, perché amore è libertà, è abbattere i pregiudizi, è superare tutti i limiti che a volte è proprio l'uomo a frapporre tra se stesso e l'amore. Il sentimento più sublime che poeti di ogni tempo hanno cantato, a cui hanno dedicato romanzi e liriche, non ha età, supera i confini del tempo.
In queste pagine è raccontata proprio una storia d'amore, quella tra Silvia e Niccolò Foscolo. Lui noto poeta, ammaliato dalla bellezza del gentil sesso, amante di tante donne, ma che alla fine perde la testa per questa giovane fanciulla. Ma spesso è il fato a scrivere le parole di una storia d'amore, a colmare la notte di incubi e dall'altro a riempire le giornate di speranze per le sorti future, a descrivere emozioni e passioni, fremiti e sentimenti che rendono ogni storia d'amore eterna.


Buona lettura!

Nessun commento:

Posta un commento