Informazioni personali

La mia foto
"L'Isola dei Demoni" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Self publishing con Amazon "L'Imperatrice della Tredicesima Terra" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Aletti Editore Anche in formato e-book

lunedì 14 novembre 2016

L’EREDE DELLA LUCE I RAMI DEL TEMPO VOLUME II di LUCA ROSSI

L’EREDE DELLA LUCE
I RAMI DEL TEMPO
VOLUME II
di
LUCA ROSSI



Genere: romanzo fantasy / fantascienza

Edizione: self-publishing (2014)

Buongiorno lettori,
come potete leggere dal titolo, L’erede della luce è il seguito de I rami del tempo (qui potete trovare la recensione), anche questo inviatomi gentilmente dall’autore, e accompagnato da una stupenda dedica (che definirei pura poesia e non finirò mai di ringraziare Luca Rossi per la sua gentilezza).
Comunque veniamo al libro: avevamo lasciato, nel precedente volume, Lil e Miril in procinto di un viaggio nel tempo passato, al fine di impedire le modifiche che avrebbero comportato il sorgere di un nuovo ramo del tempo, e questo di conseguenza avrebbe portato a un nuovo presente e alla loro – diciamo – morte o scomparsa.
Appena giunte nel passato vengono separate. Lil, ferita, viene curata e rimane per due settimane in una sorta di caserma, sotto gli ordini del Capitano. Miril al contrario viene portata al Palazzo Reale, e i suoi poteri risultano inutili contro le magie dei nemici.
Quando Lil si risveglia, si ritrova presto immischiata nella ribellione che portò i suoi avi a navigare verso l’isola di Turios… e scopre che i suoi poteri sono aumentati.
Riusciranno le due protagoniste a riunirsi e a impedire le modifiche del tessuto temporale?
In più nel presente, anche sull’Isola di Isk – dove il regno è passato sotto il governo di Aleia – si iniziano a vedere le conseguenze delle modiche del passato… e a loro volta partiranno per un viaggio nel tempo…
Cosa dire?
Sono rimasta senza parole! Un romanzo semplicemente fantastico! Anche migliore del primo volume!
Rispetto al precedente, gli elementi di fantascienza sono maggiori e la trama risulta meno lineare e più complessa, ma comunque sempre facile da seguire e non annoia mai, anzi in ogni capito c’è quel qualcosa che spinge il lettore a continuare per saperne di più. Anche le descrizioni dei personaggi sono più accurate (non che nel precedente non fossero stati descritti, ma in questo noto una maggiore cura).
Interessanti sono molti colpi di scena, alcuni davvero inaspettati che sbalordiscono il lettore ed entrano in gioco anche altri personaggi curiosi. Inoltre si può notare anche un’evoluzione dei vari personaggi principali, e di un paio mi ha anche sorpreso: uno è la regina Aleia, l’avevo immaginata un personaggio negativo e cattivo, invece in questo sembra davvero intenzionata a governare il regno in modo giusto e onesto (e qui i dubbi che avevo avuto nel precedente romanzo ritornano: chi sono i buoni e chi i cattivi?); l’altro è Lil, sono rimasta un po’ così riguardo ai suoi nuovi poteri, in un certo senso diventa più forte perfino di Miril, iniziando a fare cose senza neppure capire come (e neanche Miril non sa spiegarselo).
Lo stile è sempre molto fluido e semplice, ma mai banale e riesce a tenere il lettore incollato alle pagine. Molti dubbi lasciati in sospeso vengono chiariti… ma la trama è così coinvolgente ed emozionate che altre domande sorgono perché si vuole sapere di più dei personaggi, dell’universo, di ciò che accade.

Davvero complimenti a Luca Rossi… e non vedo l’ora di leggere il terzo volume… eh già, la storia non è ancora finita!

Buona lettura!


VOTAZIONE


TRAMA           
PERSONAGGI
COPERTINA                  
TITOLO           
SINOSSI         


Link per l'acquisto su Amazon

Nessun commento:

Posta un commento