Informazioni personali

La mia foto
"L'Imperatrice della Tredicesima Terra" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Aletti Editore Anche in formato e-book

lunedì 25 luglio 2016

L'ULTIMA PROFEZIA 2012 IL TESTAMENTO MAYA di STEVE ALTEN

L'ULTIMA PROFEZIA
2012
IL TESTAMENTO MAYA
di
STEVE ALTEN


Genere: romanzo fantascienza

Edizione: Mondolibri S.p.A., Milano su licenza Newton Compton editori s.r.l., Roma (2009)

Buongiorno lettori,
lo sapete che molti hanno profetizzato la Fine del mondo, l’Apocalisse, il Ragnarök, ma credo che i Maya siano quelli che l’abbiano preannunciata per primi… anche se pare non si sia avverata (o almeno non è accaduto ciò che si pensava).
La fine del mondo era prevista per il 4 Ahau, 3 Kankin, ossia il 21 dicembre 2012.
Michael Gabriel, dopo aver assalito e ferito gravemente un uomo, viene fatto rinchiudere in un ospedale psichiatrico. Ma il nostro protagonista è veramente pazzo? Egli sostiene che l’aggredito abbia ridicolizzato il padre screditandone il lavoro, questo l’avrebbe portato alla morte durante la stessa conferenza.
Nessuno sembra credergli, fino a quando, dopo diversi anni, non giunge una nuova giovane tirocinante di psicologia, Dominique Vazquez. All’inizio è scettica, ma poi si fa coinvolgere dalle vicende personali del suo paziente, fino a farlo evadere affinché fermi l’antica e terribile profezia Maya.
In una corsa contro il tempo, questo romanzo mescola fantascienza e archeologia in maniera davvero sorprendente e originale. Ricco di particolari e dialoghi diretti, ci si trova a leggere i dettagliati diari personali del padre del protagonista – archeologo che giunge a spaventose teorie rifiutate da tutta la comunità scientifica –, ciò che successe 65 milioni di anni fa, segnali misteriosi provenienti dallo spazio che capta la Nasa, strani eventi della natura e molto altro ancora.
Personalmente all’inizio l’ho trovato abbastanza pesante e noioso, con diverse informazioni difficili da assimilare. Confesso anche che molte volte ho dovuto rileggere le pagine per capire ciò che succedeva, anche per via del linguaggio tecnico e, per quanto mi riguarda, a tratti incomprensibile. Inoltre non si capisce cosa c’entri tutto quello che viene detto con la storia in sé.
Da circa metà libro in poi invece il ritmo cambia completamente e devo dire che l’ho divorato in pochi giorni. La storia si fa via a via più avvincente, con molti tratti thriller che tengono in tensione il lettore… e alla fine si capisce ogni dettaglio che prima sembrava completamente superfluo, comprendendo la trama che l’autore ha delineato.
Se iniziate a leggerlo (come vi consiglio) tenete duro e continuate… vedrete che alla fine vi stupirà e vi coinvolgerà a tal punto da non riuscire più a staccarvi dalle pagine.

Buona lettura!


VOTAZIONE


TRAMA           
PERSONAGGI
COPERTINA       
TITOLO                  
SINOSSI         


Link per l'acquisto su Amazon

Nessun commento:

Posta un commento