Informazioni personali

La mia foto
Ilaria Vecchietti, autrice del racconto "L'ultima Chance...", e dei romanzi fantasy "L'Isola dei Demoni" e "L'Imperatrice della Tredicesima Terra".

martedì 5 marzo 2019

Intervista all'autore... Chiara Rametta

Intervista all'autore...
Chiara Rametta


Buongiorno lettori,
per questa rubrica oggi vi presento Chiara Rametta.

Diamole un grande Benvenuto ed eccovi l'intervista.


1 - Raccontaci di te.
È sempre difficile parlare di sé stessi, ma oggi possiamo fare uno strappo alla regola! Sono Chiara, ho 18 anni suonati e frequento il primo anno di università. Sono iscritta alla facoltà di scienze della comunicazione. Ho una fissa per i lama e il rosa, sono logorroica, mangio ad ogni ora e odio il formaggio.
Sono piuttosto estroversa, ma quando si tratta di esprimere i miei sentimenti mi chiudo a riccio.
Sto sempre a mille e avrei bisogno di una giornata di 48 ore.
Dicono tutti che sono un terremoto, ma in realtà sono una persona estremamente sensibile e fragile... 

2 - Quando è nata la passione per la scrittura?
Ho sempre scritto, sin da quando ero piccola mi dilettavo a comporre poesie e temi. Poi per la prima comunione i miei nonni mi regalarono un PC e iniziai a scrivere storie fantasy. Da lì ecco tutto :')

3 - Quali sono i libri e / o racconti che hai pubblicato finora?
Al momento ho pubblicato con la casa editrice Lettere Animate il mio romanzo d'esordio NON GIURARE SULLA LUNA, ho preso parte con il mio racconto "La lettera che non ti ho mai dato" alla raccolta UN BATTITO DI CUORE edita da Darcy Edizioni, il cui ricavato andrà in beneficenza all'AIRC. Sto per pubblicare in self il chick lit (S)PIACEVOLI COINCIDENZE

4 - Da cosa trai ispirazione per le tue storie?
In realtà basta solo una scintilla, un'intuizione. Da lì prende forma la mia storia, unisco più idee e cerco di disegnarci intorno la trama. Ma parte tutto e sempre da un'illuminazione (divina, forse :?) )

5 - I personaggi sono meramente inventati o ricalcano qualche persona reale?
Ogni personaggio è frutto della mia fantasia ma non nego che in alcune protagoniste c'è molto di me!

6 - Cosa ne pensi del self publishing?
Ho sempre ammirato gli autori self poiché ritengo facciano un gran lavoro, sono editori di sé stessi. Ho voluto sperimentare, come dicevo prima, con il mio chick lit e buttarmi in questa nuova avventura.

7 - Se a tua volta sei un autore self curi da solo ogni fase di pubblicazione o ti avvali di qualche collaboratore (esempio: agenzie letterarie, correttori di bozza, illustratori, ecc.)?
Ovviamente mi sono fatta aiutare da persone competenti. Catnip Design per la cover, Palma Caramia per l'impaginazione. Lorena, Giulia e Barbara mi hanno dato un prezioso aiuto per quanto riguarda l'editing. Credo sia necessario, dal momento che non siamo dei tuttologi, chiedere a persone del mestiere di darci una mano.

8 - Cosa ne pensi delle case editrici a pagamento?
Non sono d'accordo con questa politica, l'editoria è un investimento, non si può pagare per pubblicare altrimenti non ci sarebbe una selezione.

9 - Ultimamente stai lavorando a qualche nuova opera?
Sto scrivendo un romanzo a quattro mani a cui tengo molto. Il tema centrale è il mondo adolescenziale, i social, gli amori e le amicizie nocive. Non posso dire altro, ma è davvero emozionante vedere come la nostra idea sta prendendo forma. Parallelamente sto editando il mio fantasy.

10 - Come concili la passione per la scrittura con la vita personale e quotidiana?
Dormo poco :') no, scherzo. Non è semplice, purtroppo tutto questo mondo mi sottrae del tempo allo studio, so di poter dare di più all'università, ma la scrittura e il blog mi dà tantissimo, a livello culturale e umano. Non è il 30 e lode che mi interessa. Per me il tempo che impiego per buttare giù un capitolo della mia storia o pubblicare una recensione ha la stessa importanza del tempo che ci metto per studiare un paragrafo di sociologia o semiotica!

11 - A quale autore / autrice ti ispiri, se ti ispiri?
Ammiro tanto Alessandro D'Avenia, è una grande fonte d'ispirazione.

12 - Qual è il tuo libro preferito?
Il ritratto di Dorian Gray, adoro il discorso sull'estetismo e la decadenza interiore dell'animo del povero Dorian, in balia degli eccessi e della lussuria.

13 - Cosa ne pensi del mondo dell’editoria in generale?
Penso sia un mondo ostico, ma allo stesso tempo ti regala grandi gioie. Certo bisognerebbe spronare di più i giovani talenti, insomma arrivare in alto è difficile, ma voglio sperare che con un po' di forza e tenacia anche io un giorno raggiungerò lo scaffale di una libreria, con il mio romanzo. Me lo auguro e lo auguro di cuore a tutti voi che state leggendo. MAI SMETTERE DI SOGNARE!

14 - Dove possiamo contattarti (e- mail, pagine social, blog personale, ecc.)?
Praticamente ovunque :') email: livingamongthebooks@gmail.com
Ho la pagina su ig @livingamongthebooks e il mio account privato @clary.__
Sono anche su fb!


Grazie infinite Chiara per aver accettato questa intervista. Ne sono proprio contenta ed è bellissimo il tuo pensiero sull'editoria in generale, ti auguro di cuore che il tuo sogno si avveri :)
Spero che sia piaciuta anche a voi e fatemi sapere se conoscevate questa brava autrice e se avete letto i suoi libri.


Buona lettura!

12 commenti: