Informazioni personali

La mia foto
"L'Isola dei Demoni" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Self publishing con Amazon "L'Imperatrice della Tredicesima Terra" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Aletti Editore Anche in formato e-book

giovedì 3 maggio 2018

L'ULTIMO GIORNO di GLENN COOPER

L'ULTIMO GIORNO
di
GLENN COOPER 


Genere: romanzo thriller / fantascienza

Edizione: Mondadori Direct S.p.A. per Mondolibri, Milano su licenza Casa Editrice Nord s.u.r.l. Gruppo editoriale Mauri Spagnol.


Buongiorno lettori,

eccomi con la recensione di un altro romanzo di Glenn Cooper, e qui potete trovare il post con la sua biografia e bibliografia, e i vari link alle recensioni dei sui precedenti libri.
Abbiamo capito che Glenn Cooper trae le ispirazioni per i suoi romanzi dalla storia e dalle teorie scientifiche.
Stavolta lo scrittore non ci diverte con balzi temporali come per i precedenti libri, dove la trama partiva dal medioevo o anche dalla preistoria. L’ultimo giorno affronta l’argomento delle esperienze pre-morte.
Alex Weller da bambino, con la famiglia, ebbe un incidente stradale… e da allora la sua vita cambiò radicalmente. Mentre il fuoco divorava la macchina, lui si trovò sospeso fuori dalla vettura. Poi, come testimoniano molti di coloro che hanno avuto tali esperienze, imboccò un tunnel. Fuori dal tunnel si trovò d’innanzi a una distesa di un bianco assoluto. Il bianco si dissolse, lasciando il posto a un terreno verdeggiante, anche se non era erba. Poi vide un fiume e delle pietre che collegavano le due sponde. Dalla parte opposta una sconfinata pianura verde… e una forza invisibile sembrava chiamarlo. Alla fine ci vide anche un uomo: suo padre che lo esortava a raggiungerlo. Alex iniziò a saltare sulle pietre, ma a un tratto qualcosa lo trascinò indietro, ripercorrendo il viaggio al contrario. Presto si rese conto che degli uomini lo stavano trascinando fuori dall’auto, salvandolo.
Da allora Alex ha cominciato a lavorare a “sostanze” per ricreare quell’esperienza, ma per farlo commette uno dei più gravi reati esistenti: l’omicidio.
Cyrus O’Malley, agente dell’FBI, indaga sulla serie di omicidi avvenuti negli ultimi mesi, ma riuscirà a fermare il serial killer? Inoltre avvengono anche molti misteriosi e inspiegabili suicidi…
Un romanzo a dir poco entusiasmante! Il migliore di Glenn Cooper a mio parere!
Un thriller ad alta tensione che lascia a bocca aperta, in cui l’autore ha saputo sapientemente donare la giusta intensità, suspense e mistero alle scene. Il lettore si ritrova così immedesimato nella storia che non può far altro che continuare a leggere, perdendo totalmente la cognizione del tempo. Io stessa l’ho letto in soli due giorni, facendo le cinque di mattina!
E come per i precedenti libri il finale è tutt’altro che scontato!
Complimenti sinceri a Glenn Cooper.


Buona lettura!


VOTAZIONE

TRAMA           
PERSONAGGI
COPERTINA    
TITOLO           
SINOSSI         


Link per l'acquisto su Amazon:

2 commenti:

  1. Bellissima recensione... i thriller però non sono il mio genere di lettura preferito, quindi passo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ognuno ha il suo genere preferito ;)
      Grazie comunque per essere passata.

      Elimina