Informazioni personali

La mia foto
"L'Isola dei Demoni" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Self publishing con Amazon "L'Imperatrice della Tredicesima Terra" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Aletti Editore Anche in formato e-book

giovedì 17 maggio 2018

PAROLE RUBATE di PIETRO FAVORITO

PAROLE RUBATE
di
PIETRO FAVORITO


Genere: Graphic novel horror / fumetti

Edizione: Cuore Noir Edizioni (2017)


Buongiorno lettori,

eccomi qui a recensire per la prima volta una graphic noverl, ovvero dei fumetti.
Ringrazio moltissimo la Cuore Noir Edizioni per avermi fatto conoscere questa entusiasmante storia... e come non poteva esserlo visto che è stata scritta da Pietro Favorito, autore del romanzo Lady Mafia che avevo trovato meraviglioso.
Premetto a dirvi che non sono una grande esperta di fumetti, ne ho letti alcuni da piccola (i tipici Topolino, Paperino, e niente di più), perciò la mia recensione non sarà particolarmente lunga e approfondita.
La trama di Parole rubate è molto intrigante, avvincente e inquietante. Si inizia con un massacro di alcuni ragazzi, da parte di quello che sembra apparentemente uno fuori di testa.
La storia poi si sposta negli studi di Rai Radio I, dove un giovane radiotelespettatore racconta un incubo recente a Dorian Ferri, che un tempo era uno psicologo di fama internazionale, ma a causa di vari avvenimenti la sua carriera medica è finita.
Dorian vede molto di più di semplici incubi, così incontra il ragazzo e parte la sua indagine che lo porta a indagare su omicidi, spiriti demoniaci e parole rubate dal grande Giacomo Leopardi.
Riuscirà Dorian a risolvere questa sequenza di omicidi?
Come vi dicevo la trama è molto coinvolgente, piena di suspense e colpi di scena.
I personaggi sono molto belli, e interessante è l'idea di dare i volti dei tre principali protagonisti di persone pubbliche e famose come Alessio Boni, Maria Grazia Cucinotta e Claudio Bisio (e soprattutto il personaggio interpretato da quest'ultimo mi è piaciuto moltissimo, e bisogna ancora capire se è totalmente pazzo o finge di esserlo).
Anche i disegni sono molto belli e sono a opera di Beniamino Delvecchio.
Spero che in futuro le avventure di Dorian Ferri continuino, anche perché mi piacerebbe sapere di più sul suo passato, in quanto in questo fumetto si fa riferimento alla sua famiglia scomparsa o morta o presunta morta.
Inoltre la trama di Parole rubate sarebbe molto interessante anche per un romanzo.
Chissà cosa ci riserba per il futuro Pietro Favorito?


Buona lettura!


VOTAZIONE

TRAMA           
PERSONAGGI
COPERTINA    
TITOLO           
SINOSSI         


Link all'acquisto su Amazon:

Nessun commento:

Posta un commento