Informazioni personali

La mia foto
"L'Isola dei Demoni" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Self publishing con Amazon "L'Imperatrice della Tredicesima Terra" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Aletti Editore Anche in formato e-book

martedì 14 febbraio 2017

Segnalazione: Immortale di Elena Ungini

Segnalazione:
Immortale
di
Elena Ungini


Buongiorno lettori,
avete letto la mia recensione di Oltre ogni confine di Elena Ungini?
Se non l’avete fatto vi lascio qui il link… e non vedo l’ora di poter leggere altri romanzi dell’autrice.

Qui invece vi avevo segnalato Ombra di luna, il primo romanzo del ciclo I lupi della Valle, ma oggi vi parlo del seguito: Immortale.



Genere: fantasy / rosa
Editore: self publishing Amazon
Data di pubblicazione: 6 ottobre 2016
Numero pagine: 301
Prezzo ebook: 2,99€
Prezzo cartaceo: 11,01€
Link per l’acquisto su Amazon:




SINOSSI:
Nella città austriaca di Innsbruck i vampiri imperversano, silenziosi ed oscuri signori della notte. Il patto di non belligeranza suggellato anni prima tra licantropi e non morti è ormai violato: la guerra ricomincia, la lotta si fa sempre più spietata.
Lontano, nei dintorni di Ponte di Legno, in Italia, Marco sogna l’amore: vuole conquistare il cuore di Gloria, giovane licantropa come lui, e per farlo dovrà affrontare numerose prove di coraggio, ma dovrà anche fare i conti con i profondi occhi verdi di Alice, pronta ad irretirlo, senza lasciargli tregua…

Vi lascio anche un estratto:
“Togliti il maglione”, le ordinò, ma era talmente terrorizzata che si limitò a guardarlo, senza fare niente.
“Toglitelo!”, urlò, furente.
Lara se lo sfilò. Ora che i suoi occhi si erano abituati all'oscurità si guardava intorno, in cerca di una via di fuga, ma non ce n'erano: si trovavano in un anfratto sperduto fra le montagne e l'unico modo per uscirne era arrampicarsi sulla parete rocciosa e scoscesa, cosa che sarebbe risultata difficile anche a uno scalatore professionista, data l'asperità del crepaccio in cui era stata precipitata da quel pazzo indemoniato. Inoltre, sapeva perfettamente che, se avesse tentato la fuga, lui l'avrebbe ripresa all’istante. Aveva visto a che velocità poteva correre e sentiva la sua forza premerle sul braccio, dove si ostinava a tenerla ferma. No, non c'era nessuna possibilità di fuggire.
Impaziente, le slacciò la camicetta, scoprendole il collo, che accarezzò con bramosia, per poi chinarsi ad annusarlo, estasiato.
“Augurami buon compleanno”, le sussurrò all'orecchio, e subito dopo affondò i denti aguzzi nel collo della giovane, azzannandone la giugulare. Lara urlò di terrore, infine per lei fu il buio più totale.

Cosa ne dite?
A me incuriosisce…


Vi lascio qui anche il link della segnalazione di Oltre ogni confine, dove potete trovare la biografia dell’autrice e la lista completa dei suoi romanzi.

Buona lettura!

Nessun commento:

Posta un commento