Informazioni personali

La mia foto
"L'Imperatrice della Tredicesima Terra" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Aletti Editore Anche in formato e-book

lunedì 26 dicembre 2016

2012 LA RESURREZIONE di STEVE ALTEN

2012
LA RESURREZIONE
di
STEVE ALTEN


Genere: romanzo fantascienza / fantasy

Edizione: Mondolibri S.p.A., Milano su licenza Newton Compton editori s.r.l., Roma (2010)

Buongiorno lettori,
oggi torno con il seguito di L’ultima profezia 2012 Il testamento Maya (qui potete trovare la mia recensione) di Steve Alten.
Pensavate di essere salvi? Che la profezia Maya non si fosse avverata? Che il mondo fosse tornato a girare come prima?
Non potevate fare uno sbaglio più grande… la minaccia non è per niente scongiurata!
Coloro che salveranno la Terra, come predetto nel Popol Vuh – antichissimo libro Maya –, saranno i Gemelli Eroi discendenti di Hun Hunahpu, il Primo Padre che affrontò i Signori del Regno del Male Xibalbá.
Avevamo lasciato, nel precedente libro L'ultima profezia. 2012 Il testamento Maya, Dominique Vazquez incinta. Nella prima parte di questo nuovo romanzo di fantascienza (con molti aspetti fantasy), la donna scopre il destino funesto dei suoi figli, poiché partorisce proprio una coppia di gemelli: uno albino con occhi azzurri dove il marcatore Hunahpu è dominate, l’altro bruno con occhi scuri dove il marcatore Hunahpu è recessivo. A sole cinque settimane di vita si capisce che i bambini hanno delle doti straordinarie e uniche, che la madre dovrà proteggere non solo dalla profezia – che pende come una spada di Damocle –, ma anche da misteriosi nemici che vogliono eliminare i bambini a tutti i costi.
Per non bastare, lo stesso giorno della nascita dei gemelli Gabriel, avviene un altro parto. Una bambina dagli occhi azzurri e pelle color cacao vede la luce… ma la sua vita non sarò altrettanto luminosa.
Le loro vite si intrecceranno con la più grande profezia conosciuta, e gli eventi della natura che sembrano di nuovo inquieti e pronti a distruggere il mondo.
Tutti assieme riusciranno a salvare nuovamente la Terra?
Come per il precedente libro della serie, l’autore alterna parti noiose, pesanti e molto descrittive, con altre in cui il lettore non riesce a prevederne l’epilogo, rimanendo in sospeso fino alla fine.
Per una buona parte la trama è lineare, poiché narra la nascita e la crescita dei tre protagonisti, interrotte da pagine dei diari di Julius Gabriel, documenti top secret e capitoli in cui la storia (completamente collegata) si vede dal punto di vista di altri personaggi. Dopodiché inizia una sorta di dialogo mentale tra Michael Gabriel e uno dei suoi figli, in cui il padre (che sinceramente non ho capito se sia morto o meno) gli racconta la storia del suo risveglio in un altro posto (non voglio dirvi dove per non rovinarvi la sorpresa). Da qui ho avuto alcuni dubbi su come si svolgesse la storia, poiché intreccia il presente della trama a quello che sembra una sorta di passato e futuro allo stesso tempo.
Nei capitoli finali però si spiegano molte cose, e con un buon lavoro di memoria si riesce a rimettere in fila la trama.
Un romanzo davvero originale e molto fantasioso, che consiglio però solamente agli amanti del genere o comunque se volete leggerlo, leggetelo con molta attenzione, poiché mescola tanti elementi e vi sentirete come buttati in mare aperto e senza salvagente.

Buona lettura!


VOTAZIONE


TRAMA           
PERSONAGGI
COPERTINA       
TITOLO                  
SINOSSI         


Link per l'acquisto su Amazon

2 commenti: